Informativa sul trattamento dei dati personali

Ai sensi dell'art. 12 del D. Lgs 196/2003 

Ai sensi dell’articolo 13 del D. Lgs 196/2003 (di seguito denominato codice della privacy), ed in relazione ai dati personali che la riguardano e che formeranno oggetto di trattamento, La informiamo di quanto segue:

Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali da Lei forniti alla Fondazione San Benedetto – Educazione, Libertà, Sviluppo, - avente sede in Brescia, Borgo Pietro Wührer n. 123 – ha lo scopo di consentire la gestione dei contatti informativi sulle iniziative che la stessa Fondazione organizza e intenderà organizzare.

Il Codice in materia di protezione dei dati personali prevede che chi effettua trattamenti di dati personali è tenuto ad informare il soggetto interessato, su quali dati vengano trattati e su taluni elementi qualificanti il trattamento, che deve in ogni caso avvenire con correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la Sua riservatezza ed i Suoi diritti. Per trattare alcuni dati, che hanno natura “sensibile”, necessitiamo inoltre del Suo consenso scritto, da rilasciare firmando e restituendoci il modello situato in calce alla presente informativa.

Conformemente a quanto previsto dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003, la Fondazione San Benedetto – Educazione, Libertà, Sviluppo, Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, La informa di quanto segue:

Natura dei dati trattati

Oltre ai dati anagrafici e fiscali, definiti dalla legge come “comuni”,  in determinati casi potremmo avere  necessità di trattare taluni dati definiti dalla legge come “sensibili”, previo il Suo presente consenso scritto, nei limiti in cui il trattamento è necessario per ottemperare agli obblighi previsti dalla legge, dai regolamenti e dalla normativa comunitaria.

Precisiamo che, nel trattare tali dati, ci atterremo scrupolosamente ai limiti ed alle condizioni imposti dal Garante per la privacy relativamente al trattamento dei dati sensibili.

Modalità del trattamento dei dati

l trattamento è effettuato anche con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e adottando misure idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati personali. Tutte le banche dati sono protette da specifiche password di accesso esclusivamente a conoscenza dei collaboratori e/o dipendenti della Fondazione.

  • Conferimento o rifiuto di conferimento dei dati: il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il mancato conferimento degli stessi comporta l’impossibilità per la Fondazione di erogare i servizi richiesti e la gestione delle informazioni, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione degli stessi. La Fondazione pertanto sarà libera di rigettare eventualmente, in caso di Suo rifiuto (espresso o tacito, considerandosi quest’ultimo anche come la mancata compilazione del modello sotto predisposto), la presente domanda d’iscrizione/partecipazione allegata.
  • Diritti dell’interessato: l’art. 7 del codice della privacy, come di seguito integralmente riportato, conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti:

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e le loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o di incaricati.

2. L’interessato ha diritto di ottenere: - l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; - la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; - l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

3. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: - per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; - al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per consentire un più celere riscontro delle richieste formulate nell’esercizio dei suddetti diritti, le stesse potranno essere rivolte per iscritto a: Fondazione San Benedetto – Educazione, Libertà, Sviluppo, Borgo Pietro Wührer n. 123 – 25123 Brescia (Italy).

Comunicazione e diffusione dei dati

I dati da Lei forniti non verranno da noi “diffusi”, con tale termine intendendosi il darne conoscenza a soggetti indeterminati in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione. Tali dati verranno da noi “comunicati”, con tale termine intendendosi il darne conoscenza  ad uno o più soggetti determinati, nei seguenti termini: - a personale della Fondazione che è stato nominato incaricato del trattamento dei dati personali; - a soggetti pubblici e privati che possono accedere ai dati in forza di disposizioni di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme; - a soggetti nostri consulenti, nei limiti necessari per svolgere il loro incarico per conto della Fondazione, previa nostra lettera di incarico che imponga il dovere di riservatezza e sicurezza. A tale proposito La informiamo in particolare che attualmente la Fondazione si avvale della collaborazione a livello amministrativo-contabile di Assistudio Srl, avente sede in 25122 Brescia  - Via Leonardo Da Vinci, 20. 

Titolare e responsabile del trattamento

Titolare del trattamento è la Fondazione San Benedetto – Educazione, Libertà, Sviluppo – avente sede legale in Brescia, Borgo Pietro Wührer n.123. Responsabile del trattamento dei dati è la Dott.ssa Antonella Viviani. Responsabile dei dati affidati in outsourcing è Assistudio Srl (avente sede legale in Brescia, Via Leonardo Da Vinci, 20) in relazione ai dati dallo stesso consultati ai fini dell’espletamento dei propri incarichi aventi carattere contabile e amministrativo.