Tag:
Categoria:

AUTORI/ Il ragazzino solo al mondo che fece pace con il tedesco grazie a Kafka

05/01/2018 - 14:48

articolo_campo.png

È morto, all'età di 85 anni, lo scrittore israeliano Aharon Appelfeld, sopravvissuto all'Olocausto, che nei suoi libri ha raccontato l'orrore della Shoah (Da Il Foglio di Mariarosa Mancuso)

Una fotografia ritrae Aharon Appelfeld bambino, in posa come si usava. Porta i calzoncini corti e la maglietta a righe, vicino a lui un cavallino di legno, in mano ha un frustino. Aveva sei anni, più o meno. Qualche anno dopo, il ragazzino di buona famiglia nato nel 1932 e cresciuto in Bukovina parlando in tedesco si ritrovò solo al mondo. E non era un bel mondo: la madre fu uccisa dai nazisti, il padre e i nonni deportati con lui…

Continua la lettura



News.png Gli ultimi articoli

16 Gennaio 2018

Nel suo libro "L'avventura di Pinocchio", Franco Nembrini si confronta con il più famoso burattino del mondo, creato da Carlo Collodi. La presentazione a Milano (Da ilsussidiario.net)

13 Gennaio 2018

Le prossime elezioni politiche ripropongono uno scenario mortificante, dove invece di proporre qualcosa di costruttivo si pensa solo a distruggere. (Da Ilsussidiario.net di Giorgio Vittadini)

11 Gennaio 2018

La campagna elettorale è iniziata e i principali candidati fanno promesse su tasse e riforma delle pensioni, ignorando un tema importantissimo. Ce ne parla Giulio Sapelli (Da ilsussidario.net)

11 Gennaio 2018

Il convegno fatto di incontri culturali, testimonianze, musica di New York festeggia quest'anno dieci anni di attività. Riro Maniscalco ci spiega cosa è cambiato oppure no (Da ilsussidiario.net)

10 Gennaio 2018

Ha fatto il giro del mondo la lettera postata sui social da Holly Butcher, neozelandese 27enne, prima di morire per un tumore alle ossa: «Smettete di pensare alle cose futili, ascoltate la musica, state con la famiglia, parlate ai vostri amici e mettere giù il telefono» (Dal Corriere della Sera di Beatrice Montini)

Leggi tutti gli articoli