Tag:
Categoria:

SOCIETA'/ Si riaffaccia la censura

11/11/2017 - 11:28

vite_articolo.png

Troppe fake news? L’Economist pensa di mettere la mordacchia a internet. Ma è paradossale vedere i campioni del liberismo alle prese con l’idea di arginare il diritto alla parola (Da Il Foglio  di Maurizio Crippa)

Quando nel luglio scorso è morto il premio Nobel per la Pace Liu Xiaobo, e anche le circostanze della sua morte vennero sottoposte a censura da parte del governo cinese, la notizia è volata via quasi innocua. Alle noste latitudini parole come “dissidenza” suonano esotiche, come i giornalisti in galera in Turchia. Il samizdat è esistito, ma nessuno se lo ricorda più. Siamo alle prese con una minaccia inversa...

Continua la lettura



News.png Gli ultimi articoli

22 Novembre 2017

Tutti a biasimare la scuola media che non farebbe il suo lavoro. Ma come sono i bambini che arrivano dalle elementari? Chi ha guastato la primaria? (Da ilsussidiario.net il commento di Corrado Bagnoli)

22 Novembre 2017

Parla il parroco della città martire siriana Maloula, padre Eid: «Noi cristiani dobbiamo perdonare ma se i musulmani non riconoscono gli errori commessi non ci potrà essere riconciliazione» (Da Tempi di Leone Grotti)

22 Novembre 2017

Da Il Foglio, la riflessione di Giuliano Ferrara sulle "colonizzazioni ideologiche" denunciate dal Santo Padre

22 Novembre 2017

"Caro don Luigi, il suo don Beniamino dapprima mi ha fatto venire in mente un celebre parroco che fuggì dalla canonica, il santo curato d’Ars" scrive Marina Corradi sulle pagine di Avvenire

19 Novembre 2017

A Umberto Eco è stata intitolata la sala studio di corso Mameli a Brescia. Dal Bresciaoggi, l'analisi di Piergiorgio Chiarini

Leggi tutti gli articoli