La Fondazione San Benedetto

Ti presentiamo la nostra realtà

La Fondazione San Benedetto è nata a Brescia nel 2005 dall’iniziativa di persone di diversa estrazione sociale e provenienza ideale e culturale che hanno fatto propria la preoccupazione per quella che è stata definita «l’emergenza educativa». A oltre quindici anni di distanza è oggi evidente come questa sia la vera priorità per la nostra società. Una preoccupazione che, non a caso, è richiamata sempre più spesso non solo dai cattolici ma anche dai laici più avveduti. 
L’educazione è il punto da cui ripartire per salvaguardare la civiltà che ci è stata consegnata consapevoli che, come scriveva Goethe, «quello che abbiamo ereditato dai nostri padri va riguadagnato per possederlo». Solo così sarà possibile ricostruire una società oggi pervasa dall’idea che niente in fondo ha valore fuorché i soldi, il potere e la posizione sociale. È lo stesso percorso compiuto tanti secoli fa da San Benedetto. Nell’Europa devastata dalle incursioni dei barbari, in cui nulla era rimasto in piedi, ricostruì una nuova forma di civiltà.
All’origine di tutto quanto viene fatto dalla fondazione c’è anzitutto il desiderio di verità e di bellezza che è nel cuore di ciascuno. È questa la scintilla che mette in moto le persone prima di qualunque piano o progetto, e spinge ad andare oltre gli schemi e le consuetudini sociali. È la stessa sfida emblematicamente indicata dalla figura di Ulisse che non si fa rinchiudere negli orizzonti limitati delle nostre sicurezze o di qualche comoda rendita di posizione ma desidera il «mare aperto».
10124
SOSTENITORI
2259
ISCRITTI ALLA NEWSLETTER
15
ANNI DI ATTIVITÀ